UGG

checkmarkCERTIFICATO AUTENTICO E NUOVO DI ZECCA

98 prodotti

Gli elementi essenziali di UGG : Platform e Tazz

Per la stagione invernale, il marchio australiano ha in serbo per noi degli splendidi modelli. Tra questi c'è l' UGG Tasman Slipper Chestnut , meglio conosciuto come UGG Tasman . Quest'ultima prende la forma di una pantofola UGG con tomaia in suede color cammello. Il colletto è decorato con una treccia di poliestere colorata. Il paio è inoltre incrociato con una cucitura abbinata al tessuto degli UGGS . Lato branding, troviamo il logo del marchio sul pannello laterale. Infine, l'interno della scarpa è imbottito con lana riciclata e fodera UGG PLUSH. L' UGG Tazz Slipper utilizza gli stessi codici del paio descritto in precedenza, con alcune differenze: l' UGG Tazz è più simile UGG mules , data la piattaforma su cui poggia la scarpa. Anche le UGG Disquette Slipper sono una delle nostre preferite quest'inverno: la pelliccia e la pelle scamosciata del paio le rendono pantofole UGG ideali per mantenere i piedi caldi, pur rimanendo trendy. Gli UGG Classic , dal canto loro, assumono la forma di stivaletti. Questo UGG basso , sempre avvolto in pelle scamosciata marrone, sarà perfetto per uno stile trendy e allo stesso tempo accogliente. L' UGG mini esiste anche nella versione marrone con piattaforma UGG .

Come dimensionate la piattaforma UGG , Ultra Mini, Diskette e Tasman?

I modelli di scarpe ugg platform , ugg ultra mini , ugg floppy e ugg tasman vestono normalmente, puoi prendere la tua taglia abituale. In effetti, le sneakers UGG si adattano bene alla forma del piede e alle taglie standard.

Come faccio a sapere se le mie sneakers UGG sono vere?

In Limited Resell attribuiamo particolare importanza al criterio di autenticità delle scarpe. Ti garantiamo modelli autentici e nuovi, così potrai ordinare i tuoi stivaletti UGG in tutta tranquillità. Aggiungiamo anche un certificato di autenticità che consegniamo sistematicamente insieme alle tue scarpe. In più, sappi che i veri UGG si riconoscono dalle etichette poste all'interno delle scarpe, dall'odore, dalle tracce di colla, dalla scatola, dal numero di serie e dalle cuciture.

Come faccio a mantenere le mie scarpe UGG ?

Anche se ci piace indossare i nostri UGG quando fa freddo, è comunque meglio evitare di indossarli quando piove. In effetti, UGG non piace l’umidità. Puoi però proteggerli con lo spray impermeabilizzante Crep Protect . E per pulire i tuoi UGG , ti consigliamo il kit di manutenzione Crep Protect , adatto a tutti i tipi di materiali e tessuti.

Qual è l'origine del marchio UGG ?

UGG nasce nel 1978 sulle spiagge della California. Infatti, quell'anno, il surfista australiano Shane Stedman sviluppò un paio di scarpe di pelle di pecora, destinate a riscaldare i piedi dei surfisti che uscivano dall'acqua. Inizialmente la commercializzazione degli UGG è rimasta molto limitata; la maggior parte delle paia viene venduta solo in piccole boutique situate sulla costa californiana. A poco a poco, il marchio di scarpe australiano UGG ha preso un'altra direzione: 2 decenni dopo il suo lancio, il marchio ha deciso di creare una gamma di lusso. E nel 2006, il marchio UGG ha aperto il suo primo negozio a Soho, uno dei quartieri più frequentati di New York. Da lì in poi la popolarità di UGG è esplosa: il numero di visite in negozio è stato notevole, cosa che ha portato una reale visibilità al brand. Dopo questo primo successo, la marca ha deciso di estendere la sua presenza a livello internazionale: ora ci sono negozi UGG a Londra, Cina, Giappone, Parigi... Eravamo molto lontani dall'immaginare qualche decina di anni dopo il successo e l'influenza della marca con i modelli UGG Platform e le UGG Pantofole .

Il tuo carrello×
Spedizione :   6,90 €