-10€ sul vostro 1° ordine con il codice LIMITED10

UGG

checkmarkCERTIFICATO AUTENTICO E NUOVO DI ZECCA

97 prodotti

I must-have di UGG: Plateforme e Tazz

Per la stagione invernale, il marchio australiano ci ha riservato delle splendide paia. Tra queste, troviamo le UGG Tasman Slipper Chestnut, più conosciute come UGG Tasman. Queste ultime sono dei comodi pantofole UGG con tomaia in camoscio color cammello. Il bordo è decorato con una treccia colorata in poliestere. La scarpa è anche attraversata da una cucitura abbinata al tessuto delle UGGS. Sul quarter panel è presente il logo del marchio. Infine, l'interno della scarpa è foderato con lana riciclata e una fodera in UGG PLUSH. Le UGG Tazz Slipper seguono gli stessi codici della coppia descritta in precedenza, con alcune differenze: le UGG Tazz assomigliano più a delle ciabatte UGG, grazie alla piattaforma su cui poggia la scarpa. Le UGG Disquette Slipper sono anche tra le nostre preferite di quest'inverno: la pelliccia e il camoscio della scarpa le rendono delle comode pantofole UGG ideali per tenere i piedi al caldo, rimanendo alla moda. Le UGG Classic, invece, sono delle stivaletti. Queste UGG basse, sempre avvolte in camoscio marrone, saranno perfette per uno stile alla moda e confortevole. Le UGG mini sono disponibili anche nella versione UGG con piattaforma marrone.

Come calzano le UGG Plateforme, Ultra Mini, Disquette e Tasman?

I modelli di scarpe ugg plateforme, ugg ultra mini, ugg disquette e ugg tasman vestono normalmente, puoi prendere la tua taglia abituale. Infatti, le sneakers UGG si adattano bene alla forma del piede e alle taglie standard.

Come posso sapere se le mie sneakers UGG sono autentiche?

Da Limited Resell, diamo particolare importanza al criterio di autenticità delle scarpe. Garantiamo modelli autentici e nuovi, quindi puoi ordinare i tuoi stivaletti UGG con tranquillità. Aggiungiamo anche un certificato di autenticità che consegniamo sempre insieme alle tue scarpe. Inoltre, puoi riconoscere delle vere UGG grazie alle etichette all'interno delle scarpe, all'odore, alle tracce di colla, alla scatola, al numero di serie e alle cuciture.

Come prendersi cura delle mie scarpe UGG?

Se amiamo indossare le nostre UGG durante il freddo, è comunque meglio evitare di indossarle quando piove. Infatti, le UGG non amano l'umidità. Tuttavia, è possibile proteggerle con lo spray impermeabilizzante Crep Protect. E per la pulizia delle vostre UGG, vi consigliamo il kit di manutenzione Crep Protect, adatto a tutti i tipi di materiali e tessuti.

Qual è l'origine del marchio UGG?

UGG è nata nel 1978 sulle spiagge della California. Infatti, in quell'anno, il surfista australiano Shane Stedman ha creato un paio di scarpe in pelle di pecora, destinate a riscaldare i piedi dei surfisti che uscivano dall'acqua. Inizialmente, la commercializzazione delle UGG era molto limitata; la maggior parte delle paia veniva venduta solo nei piccoli negozi lungo la costa californiana. Col passare del tempo, il marchio australiano di scarpe UGG ha preso un'altra direzione: due decenni dopo il lancio, il marchio ha deciso di creare una linea di lusso. E nel 2006, il marchio UGG ha aperto il suo primo negozio a Soho, uno dei quartieri più frequentati di New York. Da allora, la popolarità delle UGG è esplosa: il numero di visite nei negozi è notevole, il che ha portato una vera visibilità al marchio. Da questo primo successo, il marchio ha deciso di espandersi a livello internazionale: ora si trovano negozi UGG a Londra, in Cina, in Giappone, a Parigi... Eravamo molto lontani dall'immaginare qualche decina di anni dopo il successo e la diffusione del marchio con i modelli UGG Platform e le Pantofole UGG.