-10€ sul vostro 1° ordine con il codice LIMITED10

Air Jordan

checkmarkCERTIFICATO AUTENTICO E NUOVO DI ZECCA

832 prodotti

La famosa collezione di trainer Air Jordan

Il marchio Jordan è stato creato dal famoso giocatore di basket Michael Jordan e dalproduttore di attrezzature Nike: questo iconico giocatore dei Chicago Bulls ha saputo combinare sapientemente la sua attività con le sue abilità sportive. Le scarpe Jordan sono famose per il loro design retrò e per il loro comfort. Dopo aver conquistato gli sportivi e gli sneaker-addicted, il marchio di scarpe da ginnastica ha conquistato anche diversi marchi, dando vita a numerose collaborazioni. In questa sezione vi invitiamo a (ri)scoprire la storia di questo marchio di successo e delle sue numerose collezioni.

È impossibile separare la storia della collezione Air Jordan dal suo co-creatore, Michael Jordan. Tutto ebbe inizio negli anni '80: mentre Nike stava guadagnando terreno nel suo mercato, il marchio decise di accelerare i tempi proponendo a Jordan di unirsi a lui. Data la crescente popolarità della pallacanestro in quel periodo, la collaborazione con un giocatore come Michael Jordan era un'opportunità ovvia. Dopo essere stato contattato più volte da Nike, lo sportivo accettò finalmente di unire le forze con il produttore di attrezzature, anche se all'epoca era più attratto dal gruppo Adidas. È in questo contesto che le prime scarpe del marchio videro la luce: furono infatti presentate nel 1982, in occasione dell'All-Star Game. Fin dall'inizio, le prime scarpe Nike Air Jordan fecero scalpore. Da allora le collezioni si sono susseguite e i modelli Jordan sono stati reinventati e rieditati. Allo stesso tempo, la popolarità del giocatore è aumentata.

Le scarpe del marchio Jordan sono caratterizzate dal logo Jumpman, dalle famose Wings e dalla varietà di colori. La maggior parte delle scarpe è stata disegnata da designer di alto livello come Peter Moore, Bruce Kilgore, Rob Strasser e Tinker Hatfield. Anche i materiali molto specifici utilizzati nella progettazione delle scarpe da ginnastica Jordan fanno parte della loro identità di base.

In breve: dopo aver conquistato gli appassionati di sport, la comunità di sneakers e le celebrità, il marchio Jordan ha continuato a deliziare i suoi fan con una serie di altre collezioni, alle quali ora daremo un'occhiata.

Il famoso Air jordan 1 high nelle versioni Mid e Low

Uscito nell'aprile 1985, il modello Air jordan 1 high è stato il primo del marchio. Questo paio di scarpe rosse e nere è stato disegnato da Peter Moore. Il successo di questo modello è dovuto in parte al rifiuto di Michael Jordan di rispettare certe regole in campo. Nonostante l'NBA avesse vietato al giocatore di indossare le sue Air Jordan 1 in campo, egli continuò a indossare il suo paio preferito a ogni partita. Un'infrazione che è costata cara al giocatore: ogni volta che ha sfidato il divieto, è stato multato di 5.000 dollari. Il primo Air Jordan fu associato a questo movimento di ribellione. Fu anche questo evento che permise a Nike di promuovere il suo paio di scarpe da ginnastica e di presentarle come l'incarnazione dell'opposizione e del potere. Ad oggi, sono state realizzate diverse versioni di questo modello iconico.

La collezione iconica Air jordan 1 high

Come suggerisce il nome, la collezione Air jordan 1 high è caratterizzata da una struttura alta fino alla caviglia. La AJ1 High è stata rieditata per dare vita a diversi modelli, come la Air jordan 1 high OG Denim, una delle Nike Air jordan 1 high più popolari degli ultimi mesi. Naturalmente, decine di Air Jordan 1 high top sono state aggiunte al catalogo Jordan nel corso degli anni. Tutte le Jordan 1 High paia condividono le stesse caratteristiche: base in pelle, colletto alto, swoosh laterale, Wings e marchio Nike Air.

La famosa gamma Air Jordan 1 Mid

La Air Jordan 1 Mid è una riedizione della prima AJ1. E sebbene utilizzi lo stesso design della versione alta, notiamo che a differenza della Air Jordan High, il colletto della Jordan Mid si ferma a metà caviglia. Dal 2020, la collezione Jordan 1 Mid si è fatta conoscere con i modelli di tendenza sneakers e con coppie molto colorate come Air Jordan 1 Mid Taxi e Air Jordan 1 Mid Light Cardinal.

La collezione Air Jordan 1 Low

Questa riedizione di Air Jordan 1 è disponibile in una versione a basso profilo. La collezione Nike Air Jordan 1 Low presenta una struttura standard e una tomaia in pelle sintetica. Lo swoosh laterale e le ali sono ancora presenti sulla Jordan 1 Low. La soletta di queste ultime è in tessuto, mentre la suola delleAir Jordan 1 Low è in gomma. Infine, come indicato nel nome della coppia, la Nike Air Jordan 1 Low si basa su una struttura a basso profilo, come si può vedere sulla Air Jordan 1 Gold SE.

Tra Air Jordan 1 e Air Jordan 15: le collezioni ammiraglie

I designer del marchioJordan erano, e sono tuttora, pieni di fantasia: hanno creato decine di collezioni, con modelli molto diversi tra loro, sia in termini di struttura che di design. Diamo quindi uno sguardo alle collezioni Jordan che hanno lasciato il segno nella comunità sneakers.

La collezione Air Jordan 3

Le scarpe di questa collezione sono state le prime a presentare il logo Jumpman. Questo modello ha lasciato il segno anche nella storia di Jordan. Dobbiamo l'estetica molto particolare delle trainer Air Jordan 3 ai designer Spike Lee e Tinker Hatfield, che ebbero l'idea di inserire una bolla d'aria nella parte posteriore delle Air Jordan 3. Sono state rilasciate ufficialmente nel gennaio 1988.

La collezione Air Jordan 4

Le sneakers Air Jordan 4 sono state disegnate da Tinker Hatfield e rilasciate nel febbraio 1989. Sono anche il famoso paio indossato da Michael Jordan quando realizzò il famoso "The Shot" su Craig Ehlo. Le Jordan 4 si caratterizzano per il loro aspetto robusto, caratterizzato da una gabbia in TPU sul lato. Oggi la Air Jordan 4 è una delle scarpe più popolari nella comunità sneakers.

La collezione Air Jordan 5

Questo è il quinto paio di Jordan del marchio. Questa versione piuttosto insolita presenta "denti di squalo" e una suola dall'aspetto futuristico. Disegnata da Tinker Hatfield, la Air Jordan 5 è stata rilasciata nel febbraio 1990, ma continua a conquistare i fan, soprattutto grazie alle numerose riedizioni adattate all'epoca attuale.

La collezione Air Jordan 11

Per la creazione della Air Jordan 11, e con l'obiettivo di creare la migliore sneakers, Tinker Hatfield si è impegnato a trovare il design ideale e i materiali migliori (pelle, fibra di carbonio, ecc.). La Air Jordan 11 uscì nel 1995 e si rivelò subito un grande successo.

Le collaborazioni di successo del marchio

Dopo i risultati positivi ottenuti con Nike, ilmarchio sneakers Jordan voleva lavorare con nuove personalità e marchi di streetwear. Sono nate nuove collaborazioni. Alcune delle più note sono Off-White e Jordan x Travis Scott.

La collaborazione Off-White X Jordan

Questa collaborazione con il marchio Off-White, creato da Virgil Abloh nel 2013, è iniziata con la riedizione della Air Jordan 1. A questa ha fatto seguito la 5. A questa sono seguite le Air Jordan 5 Off-White e le Air Jordan 1 Retro High Off-White Chicago, parte della collezione "The Ten".

La collaborazione con Travis Scott X Jordan

Il marchio Jordan ha collaborato anche con il famoso rapper di Houston Travis Scott. I modelli nati da questa collaborazione includono le Air Jordan 1 Retro High Travis Scott Cactus Jack e le Travis Scott x Air Jordan Olive. Quest'ultima presenta una tomaia in pelle scamosciata verde oliva. La suola e la linguetta sono nere. Sono inoltre presenti alcuni accenti rossi sul Jumpman, sul cinturino posteriore e sulla chiusura a laccio.

Il tuo carrello×
Spedizione :   6,90 €
Francia Francia
Germania Germania
Belgio Belgio
Paesi Bassi Paesi Bassi
Polonia Polonia
Italia Italia
Svezia Svezia
Svizzera Svizzera
Monaco Monaco
Spagna Spagna
Portogallo Portogallo
Lussemburgo Lussemburgo
Regno Unito Regno Unito
Austria Austria
Andorra Andorra
Emirati Arabi Uniti Emirati Arabi Uniti
Afghanistan Afghanistan
Antigua e Barbuda Antigua e Barbuda
Anguilla Anguilla
Albania Albania
Armenia Armenia
Angola Angola
Antartide Antartide
Argentina Argentina
Samoa Americane Samoa Americane
Australia Australia
Aruba Aruba
Isole Åland Isole Åland
Azerbaigian Azerbaigian
Bosnia-Erzegovina Bosnia-Erzegovina
Barbados Barbados
Bangladesh Bangladesh
Burkina Faso Burkina Faso
Bulgaria Bulgaria
Bahrain Bahrain
Burundi Burundi
Benin Benin
Saint-Barthélemy Saint-Barthélemy
Bermuda Bermuda
Brunei Darussalam Brunei Darussalam
Bolivia Bolivia
Brasile Brasile
Bahamas Bahamas
Bhutan Bhutan
Île Bouvet Île Bouvet
Botswana Botswana
Belize Belize
Canada Canada
Isole Cocos Isole Cocos
Congo-Kinshasa Congo-Kinshasa
Repubblica Centrafricana Repubblica Centrafricana
Congo-Brazzaville Congo-Brazzaville
Costa d'Avorio Costa d'Avorio
Isole Cook Isole Cook
Cile Cile
Camerun Camerun
Cina Cina
Colombia Colombia
Costa Rica Costa Rica
Cuba Cuba
Capo Verde Capo Verde
Isola di Natale Isola di Natale
Cipro Cipro
Repubblica Ceca Repubblica Ceca
Gibuti Gibuti
Danimarca Danimarca
Dominique Dominique
Repubblica Dominicana Repubblica Dominicana
Algeria Algeria
Ecuador Ecuador
Estonia Estonia
Egitto Egitto
Sahara occidentale Sahara occidentale
Eritrea Eritrea
Etiopia Etiopia
Finlandia Finlandia
Figi Figi
Isole Falkland Isole Falkland
Stati Federati di Micronesia Stati Federati di Micronesia
Isole Faroe Isole Faroe
Gabon Gabon
Grenada Grenada
Georgia Georgia
Guiana francese Guiana francese
Guernsey Guernsey
Ghana Ghana
Gibilterra Gibilterra
Groenlandia Groenlandia
Gambia Gambia
Guinea Guinea
Guadalupa Guadalupa
Guinea Equatoriale Guinea Equatoriale
Grecia Grecia
Georgia del Sud e Isole Sandwich del Sud Georgia del Sud e Isole Sandwich del Sud
Guatemala Guatemala
Guam Guam
Guinea-Bissau Guinea-Bissau
Guyana Guyana
R.A.S. Chinoise De Hong Kong R.A.S. Chinoise De Hong Kong
Isole Heard e McDonald Isole Heard e McDonald
Honduras Honduras
Croazia Croazia
Haiti Haiti
Ungheria Ungheria
Indonesia Indonesia
Irlanda Irlanda
Israele Israele
Isola di Man Isola di Man
India India
Territorio britannico dell'Oceano Indiano Territorio britannico dell'Oceano Indiano
Iraq Iraq
Iran Iran
Islanda Islanda
Maglia Maglia
Giamaica Giamaica
Giordania Giordania
Giappone Giappone
Kenya Kenya
Kirghizistan Kirghizistan
Cambogia Cambogia
Kiribati Kiribati
Comore Comore
Saint-Christophe-et-Niévès Saint-Christophe-et-Niévès
Corea del Nord Corea del Nord
Corea del Sud Corea del Sud
Kuwait Kuwait
Isole Cayman Isole Cayman
Kazakistan Kazakistan
Laos Laos
Libano Libano
Santa Lucia Santa Lucia
Liechtenstein Liechtenstein
Sri Lanka Sri Lanka
Liberia Liberia
Lesotho Lesotho
Lituania Lituania
Lettonia Lettonia
Libia Libia
Marocco Marocco
Moldavia Moldavia
Montenegro Montenegro
Saint-Martin (parte francese) Saint-Martin (parte francese)
Madagascar Madagascar
Isole Marshall Isole Marshall
Macedonia Macedonia
Mali Mali
Myanmar Myanmar
Mongolia Mongolia
R.A.S. Chinoise De Macao R.A.S. Chinoise De Macao
Isole Marianne Settentrionali Isole Marianne Settentrionali
Martinica Martinica
Mauritania Mauritania
Montserrat Montserrat
Malta Malta
Maurice Maurice
Maldive Maldive
Malawi Malawi
Messico Messico
Malesia Malesia
Mozambico Mozambico
Namibia Namibia
Nuova Caledonia Nuova Caledonia
Niger Niger
Isola di Norfolk Isola di Norfolk
Nigeria Nigeria
Nicaragua Nicaragua
Norvegia Norvegia
Nepal Nepal
Nauru Nauru
Niue Niue
Nuova Zelanda Nuova Zelanda
Oman Oman
Panama Panama
Perù Perù
Polinesia francese Polinesia francese
Papua Nuova Guinea Papua Nuova Guinea
Filippine Filippine
Pakistan Pakistan
Saint-Pierre e Miquelon Saint-Pierre e Miquelon
Pitcairn Pitcairn
Porto Rico Porto Rico
Territori palestinesi Territori palestinesi
Palau Palau
Paraguay Paraguay
Qatar Qatar
La Réunion La Réunion
Romania Romania
Serbia Serbia
Ruanda Ruanda
Arabia Saudita Arabia Saudita
Isole Salomone Isole Salomone
Seychelles Seychelles
Sudan Sudan
Singapore Singapore
Slovenia Slovenia
Svalbard e Jan Mayen Svalbard e Jan Mayen
Slovacchia Slovacchia
Sierra Leone Sierra Leone
San Marino San Marino
Senegal Senegal
Somalia Somalia
Suriname Suriname
São Tomé e Principe São Tomé e Principe
El Salvador El Salvador
Siria Siria
Swaziland Swaziland
Isole Turks e Caicos Isole Turks e Caicos
Chad Chad
Territori meridionali francesi Territori meridionali francesi
Togo Togo
Thailandia Thailandia
Tagikistan Tagikistan
Tokelau Tokelau
Timor Est Timor Est
Turkmenistan Turkmenistan
Tunisia Tunisia
Tonga Tonga
Turchia Turchia
Trinidad e Tobago Trinidad e Tobago
Tuvalu Tuvalu
Taiwan Taiwan
Tanzania Tanzania
Ucraina Ucraina
Uganda Uganda
Stati Uniti Stati Uniti
Uruguay Uruguay
Uzbekistan Uzbekistan
Stato della Città del Vaticano Stato della Città del Vaticano
Saint Vincent e Grenadine Saint Vincent e Grenadine
Venezuela Venezuela
Isole Vergini britanniche Isole Vergini britanniche
Isole Vergini degli Stati Uniti Isole Vergini degli Stati Uniti
Vietnam Vietnam
Vanuatu Vanuatu
Wallis e Futuna Wallis e Futuna
Samoa Samoa
Yemen Yemen
Mayotte Mayotte
Sudafrica Sudafrica
Zambia Zambia
Zimbabwe Zimbabwe