-10€ sul vostro 1° ordine con il codice LIMITED10

Nike Air Force 1

checkmarkCERTIFICATO AUTENTICO E NUOVO DI ZECCA

262 prodotti

Sviluppata da Bruce Kilgore nel 1982, la linea di scarpe da basket Air Force 1 segna l'inizio di una lunga avventura. Non solo rimane il prodotto più venduto dell'azienda, ma è anche soprannominato la "leggenda della strada". Dal 2000, questi modelli di scarpe sono stati adottati da star del mondo dell'hip-hop e da alcune celebrità. Scopri qui le diverse versioni delle Nike AF1 in tutto il mondo.

Nike e la nascita del modello AF1

Alla sua creazione nel 1971 dagli americani Bill Bowerman e Philip Knight, l'azienda Nike non pensava al grande successo. L'idea era inizialmente limitata all'importazione di scarpe Onitsuka Tiger (oggi Asics) dal Giappone per rivenderle in Oregon. I prodotti si rivolgono principalmente all'universo sportivo della NBA negli Stati Uniti, una disciplina allora fiorente, che vedrà in seguito i modelli Air Jordan. Va detto che la campagna di marketing avviata dal marchio ha preso un'altra dimensione con il cestista Georges Gervin. Quest'ultimo, ex stella dei San Antonio Spurs, li adottò fino alla creazione delle Air Force 1.

Con l'aumento dei ricavi dell'azienda, Jeff Johnson propone di porre fine alle importazioni e di optare per la produzione interna. Il nome del principale fornitore di attrezzature nel campo delle scarpe da ginnastica è ispirato a quello della dea greca Nike. La leggenda narra che questa possedesse una velocità di movimento impressionante. Una delle sue rappresentazioni più famose, la Vittoria di Samotracia, si trova infatti al museo del Louvre.

Come logo, il marchio porta fin dalla sua creazione l'effigie di uno swoosh: una virgola rovesciata, simbolo di velocità. È stato proposto da Carolyn Davidson, allieva di Philip Knight, per soli 35 dollari con successivi aumenti di valore. Negli ultimi dieci anni, la reputazione di Nike ha superato i campi da basket per raggiungere quello del calcio. I suoi principali concorrenti sul mercato delle vendite sono Adidas e Puma.

Le collezioni Air Force 1 per donne

L'Air Force 1 è un prodotto essenziale con un design originale che punta sulla sobrietà. La suola, realizzata in pelle e sovrastata da una tomaia abbinata al mitico swoosh. La scarpa alta è disponibile principalmente in colori bianchi con accessori come cinghie grigie. Nonostante il suo metodo di vendita sia in stock limitato, queste scarpe esistono in oltre 1800 diverse versioni. Con questo potenziale, è quindi possibile optare facilmente per prodotti che si distinguono nettamente.

Sulla parte anteriore della tomaia delle scarpe, delle perforazioni e dei perni circolari che non passano facilmente inosservati facilitano l'aderenza al suolo. Per quanto riguarda la decorazione, Nike opta per un deubré, un motivo metallico argentato posizionato alla base dei lacci. Inizialmente progettato con contorni circolari, è stato realizzato dal 25º anniversario nel 2007 con bordi rettangolari.

Creata nel 1982, la Nike Air Force 1 è il frutto di anni di ricerca condotti da Bruce Kilgore. Per il lancio, l'azienda ha coinvolto sei giocatori di NBA di successo, tra cui Moses Malone, che ha vinto la NBA l'anno successivo. Questo successo, reso possibile in parte da queste scarpe con un'unità d'aria nascosta sotto il tallone, ha aumentato ulteriormente la notorietà del marchio. Da allora, si è diffusa nel mondo dell'hip-hop e della moda. I modelli Air Force 1 donna sono molto apprezzati nei negozi. Coppie e vendite svuotano gli scaffali acquistando AF1 per uomini, donne e bambini.

Il 2021 è stato l'anno della rivelazione delle Air Force 1 Pixel, modelli disponibili in versione bassa e con pelle di alta qualità.

Al contrario del 2020, che ha battuto tutti i record di vendite con i modelli Air Force 1 Shadow, che si abbinano ai tuoi outfit in tutte le stagioni.

La linea Air Force 1 propone i suoi modelli di scarpe da ginnastica in cinque grandi tipologie. Sia che si tratti di modelli bassi, alti, in suede, flyknit o LV8, si distinguono per l'ingegnosità di Nike. Ecco le caratteristiche specifiche di ognuno di essi.

Le Nike Air Force 1 high, lanciate nel 1982, sono la versione originale dell'azienda americana nel mercato delle sneakers. Queste scarpe da prestazione sono un'offerta speciale dedicata ai giocatori di basket. Grazie alla loro flessibilità e leggerezza, consentivano di eseguire pivot in modo più semplice. Nel corso del tempo, hanno subito profonde migliorie per adattarsi ai modelli di scarpe da strada. Dopo 40 anni, le Nike Air Force 1 high rimangono ancora un modello di scelta tra gli appassionati di moda.

I modelli Air Force 1 Low sono stati lanciati nel 1983, solo un anno dopo i modelli precedenti. Come quelli precedenti, anche questo stock è stato esaurito rapidamente, ma a differenza di quelli precedenti, ha subito una pausa di 2 anni. Riproposto nel 1986 a seguito di continue richieste, questo modello di scarpe è diventato un simbolo quotidiano con vendite record. Adorato e considerato una divinità da alcuni fan, è il modello più richiesto dai rapper.

I modelli Air Force 1 LV8 si ispirano ai modelli iconici che il marchio Nike ha commercializzato fino ad oggi. Tuttavia, si distinguono per i materiali e i tessuti utilizzati. Pur essendo realizzate in pelle resistente, offrono una migliore ventilazione ai piedi con un aspetto e una sensazione contrastanti. Se si desidera maggiore comfort per le dita dei piedi, questo è sicuramente il modello adatto.

Le scarpe da ginnastica in suede rappresentano una rottura rispetto ai modelli alti e bassi. L'azienda sostituisce qui la tomaia in pelle dura con pelli scamosciate morbide e leggere. Le Air Force 1 suede combinano un look classico con colori tonali per creare una vasta gamma di motivi distinti. Sono scarpe che incapsulano fino al tallone e che evocano autenticità.

Con le scarpe Air Force 1 flyknit, il marchio Nike spinge le sneakers verso orizzonti lontani. Questo modello segna anche una divergenza nella realizzazione delle suole in cuoio duro classico dopo diversi anni di esistenza. Come suggerisce il nome, le suole di questo tipo di Air Force 1 sono realizzate con un tessuto flyknit morbido e traspirante. L'idea è infatti quella di dimostrare che le scarpe dell'azienda non sono solo destinate ai campi da basket. Ecco perché rimane molto popolare sia per le strade che sulle passerelle.

Il tuo carrello×
Spedizione :   6,90 €
Francia Francia
Germania Germania
Belgio Belgio
Paesi Bassi Paesi Bassi
Polonia Polonia
Italia Italia
Svezia Svezia
Svizzera Svizzera
Monaco Monaco
Spagna Spagna
Portogallo Portogallo
Lussemburgo Lussemburgo
Regno Unito Regno Unito
Austria Austria
Andorra Andorra
Emirati Arabi Uniti Emirati Arabi Uniti
Afghanistan Afghanistan
Antigua e Barbuda Antigua e Barbuda
Anguilla Anguilla
Albania Albania
Armenia Armenia
Angola Angola
Antartide Antartide
Argentina Argentina
Samoa Americane Samoa Americane
Australia Australia
Aruba Aruba
Isole Åland Isole Åland
Azerbaigian Azerbaigian
Bosnia-Erzegovina Bosnia-Erzegovina
Barbados Barbados
Bangladesh Bangladesh
Burkina Faso Burkina Faso
Bulgaria Bulgaria
Bahrain Bahrain
Burundi Burundi
Benin Benin
Saint-Barthélemy Saint-Barthélemy
Bermuda Bermuda
Brunei Darussalam Brunei Darussalam
Bolivia Bolivia
Brasile Brasile
Bahamas Bahamas
Bhutan Bhutan
Île Bouvet Île Bouvet
Botswana Botswana
Belize Belize
Canada Canada
Isole Cocos Isole Cocos
Congo-Kinshasa Congo-Kinshasa
Repubblica Centrafricana Repubblica Centrafricana
Congo-Brazzaville Congo-Brazzaville
Costa d'Avorio Costa d'Avorio
Isole Cook Isole Cook
Cile Cile
Camerun Camerun
Cina Cina
Colombia Colombia
Costa Rica Costa Rica
Cuba Cuba
Capo Verde Capo Verde
Isola di Natale Isola di Natale
Cipro Cipro
Repubblica Ceca Repubblica Ceca
Gibuti Gibuti
Danimarca Danimarca
Dominique Dominique
Repubblica Dominicana Repubblica Dominicana
Algeria Algeria
Ecuador Ecuador
Estonia Estonia
Egitto Egitto
Sahara occidentale Sahara occidentale
Eritrea Eritrea
Etiopia Etiopia
Finlandia Finlandia
Figi Figi
Isole Falkland Isole Falkland
Stati Federati di Micronesia Stati Federati di Micronesia
Isole Faroe Isole Faroe
Gabon Gabon
Grenada Grenada
Georgia Georgia
Guiana francese Guiana francese
Guernsey Guernsey
Ghana Ghana
Gibilterra Gibilterra
Groenlandia Groenlandia
Gambia Gambia
Guinea Guinea
Guadalupa Guadalupa
Guinea Equatoriale Guinea Equatoriale
Grecia Grecia
Georgia del Sud e Isole Sandwich del Sud Georgia del Sud e Isole Sandwich del Sud
Guatemala Guatemala
Guam Guam
Guinea-Bissau Guinea-Bissau
Guyana Guyana
R.A.S. Chinoise De Hong Kong R.A.S. Chinoise De Hong Kong
Isole Heard e McDonald Isole Heard e McDonald
Honduras Honduras
Croazia Croazia
Haiti Haiti
Ungheria Ungheria
Indonesia Indonesia
Irlanda Irlanda
Israele Israele
Isola di Man Isola di Man
India India
Territorio britannico dell'Oceano Indiano Territorio britannico dell'Oceano Indiano
Iraq Iraq
Iran Iran
Islanda Islanda
Maglia Maglia
Giamaica Giamaica
Giordania Giordania
Giappone Giappone
Kenya Kenya
Kirghizistan Kirghizistan
Cambogia Cambogia
Kiribati Kiribati
Comore Comore
Saint-Christophe-et-Niévès Saint-Christophe-et-Niévès
Corea del Nord Corea del Nord
Corea del Sud Corea del Sud
Kuwait Kuwait
Isole Cayman Isole Cayman
Kazakistan Kazakistan
Laos Laos
Libano Libano
Santa Lucia Santa Lucia
Liechtenstein Liechtenstein
Sri Lanka Sri Lanka
Liberia Liberia
Lesotho Lesotho
Lituania Lituania
Lettonia Lettonia
Libia Libia
Marocco Marocco
Moldavia Moldavia
Montenegro Montenegro
Saint-Martin (parte francese) Saint-Martin (parte francese)
Madagascar Madagascar
Isole Marshall Isole Marshall
Macedonia Macedonia
Mali Mali
Myanmar Myanmar
Mongolia Mongolia
R.A.S. Chinoise De Macao R.A.S. Chinoise De Macao
Isole Marianne Settentrionali Isole Marianne Settentrionali
Martinica Martinica
Mauritania Mauritania
Montserrat Montserrat
Malta Malta
Maurice Maurice
Maldive Maldive
Malawi Malawi
Messico Messico
Malesia Malesia
Mozambico Mozambico
Namibia Namibia
Nuova Caledonia Nuova Caledonia
Niger Niger
Isola di Norfolk Isola di Norfolk
Nigeria Nigeria
Nicaragua Nicaragua
Norvegia Norvegia
Nepal Nepal
Nauru Nauru
Niue Niue
Nuova Zelanda Nuova Zelanda
Oman Oman
Panama Panama
Perù Perù
Polinesia francese Polinesia francese
Papua Nuova Guinea Papua Nuova Guinea
Filippine Filippine
Pakistan Pakistan
Saint-Pierre e Miquelon Saint-Pierre e Miquelon
Pitcairn Pitcairn
Porto Rico Porto Rico
Territori palestinesi Territori palestinesi
Palau Palau
Paraguay Paraguay
Qatar Qatar
La Réunion La Réunion
Romania Romania
Serbia Serbia
Ruanda Ruanda
Arabia Saudita Arabia Saudita
Isole Salomone Isole Salomone
Seychelles Seychelles
Sudan Sudan
Singapore Singapore
Slovenia Slovenia
Svalbard e Jan Mayen Svalbard e Jan Mayen
Slovacchia Slovacchia
Sierra Leone Sierra Leone
San Marino San Marino
Senegal Senegal
Somalia Somalia
Suriname Suriname
São Tomé e Principe São Tomé e Principe
El Salvador El Salvador
Siria Siria
Swaziland Swaziland
Isole Turks e Caicos Isole Turks e Caicos
Chad Chad
Territori meridionali francesi Territori meridionali francesi
Togo Togo
Thailandia Thailandia
Tagikistan Tagikistan
Tokelau Tokelau
Timor Est Timor Est
Turkmenistan Turkmenistan
Tunisia Tunisia
Tonga Tonga
Turchia Turchia
Trinidad e Tobago Trinidad e Tobago
Tuvalu Tuvalu
Taiwan Taiwan
Tanzania Tanzania
Ucraina Ucraina
Uganda Uganda
Stati Uniti Stati Uniti
Uruguay Uruguay
Uzbekistan Uzbekistan
Stato della Città del Vaticano Stato della Città del Vaticano
Saint Vincent e Grenadine Saint Vincent e Grenadine
Venezuela Venezuela
Isole Vergini britanniche Isole Vergini britanniche
Isole Vergini degli Stati Uniti Isole Vergini degli Stati Uniti
Vietnam Vietnam
Vanuatu Vanuatu
Wallis e Futuna Wallis e Futuna
Samoa Samoa
Yemen Yemen
Mayotte Mayotte
Sudafrica Sudafrica
Zambia Zambia
Zimbabwe Zimbabwe