-10€ con il codice LIMITED10

Sneakers Eco-responsabile

checkmarkCERTIFICATO AUTENTICO E NUOVO DI ZECCA

sneakers ecologico, realizzato con prodotti riciclati*

Sneakers ECO-SOSTENIBILI PER DONNA E UOMO

In questo anno 2022, molti marchi hanno preso coscienza del loro impatto ecologico e decidono di realizzare collezioni più responsabili. È un progresso a cui Limited Resell non rimane indifferente, ampliando il suo catalogo prodotti con la categoria eco-sostenibile. Cosa si può desiderare di meglio? Ah sì, i marchi stanno sviluppando una moltitudine di idee particolarmente ingeniose e audaci senza compromettere l'estetica. E questa è una buona notizia per noi e per il pianeta!

Sneakers che rispettano l'ambiente

Da diversi anni, i marchi cercano e applicano alternative più responsabili alla luce delle problematiche ambientali. Le sneakers rispettose del pianeta sono oggi un'offerta tanto ricca quanto inaspettata. Attualmente, la produzione di sneakers etiche si basa su impegni forti come la riduzione degli impatti sociali, economici e ambientali. Addio alle energie fossili e alle tinture nocive, e benvenuti ai materiali biologici, vegetali (come la pelle di mela, di fungo, di cactus) o riciclati. Al momento, le sneakers "Bio" lo sono solo in parte nella pratica. Tuttavia, questi marchi stanno spingendo le loro ricerche verso alternative sempre più rispettose dell'ambiente. Mentre la maggior parte dei marchi sceglie di acquistare tessuti coltivati con OGM, questi marchi preferiscono il cotone 100% naturale.

Lo stesso vale per la gomma, che non è più sintetica e a base di petrolio. Quella utilizzata per la produzione di sneakers ecologiche ha origine dall'albero di Hevea coltivato nella foresta amazzonica. Un'altra alternativa ai tessuti OGM è la canapa. Trattato in modo specifico, questo materiale consente di rendere le sneakers impermeabili in modo efficace. Alcuni produttori si sono impegnati nella produzione di sneakers realizzate interamente con materiali riciclati. Il materiale di base può essere solo plastica riciclata al 100% o tessuti (come il cotone) riciclati. Le bottiglie di plastica che inquinano i mari trovano un nuovo scopo, una seconda vita. Questi produttori di sneakers eco-sostenibili lavorano per un migliore utilizzo delle risorse del nostro pianeta. Inoltre, contribuiscono a soddisfare una domanda sempre più forte da parte dei clienti.

La corsa all'innovazione tra i marchi di sneakers

I marchi di abbigliamento sportivo, anche quelli recentemente coinvolti nello scandalo del lavoro forzato degli Uiguri in Cina, stanno cercando di cambiare le loro abitudini di produzione. Nike ha pubblicato sul suo sito web una mappa interattiva che elenca tutti i suoi fornitori dal 2005. Per offrire sneakers sempre più eco-sostenibili, a settembre 2019 il marchio ha lanciato Move to Zero: zero emissioni di carbonio e zero sprechi. Entro il 2025, l'azienda intende dotare tutti i suoi siti di energia rinnovabile e ridurre le emissioni di gas serra del 30%. Inoltre, promuove i programmi Reuse-a-shoe e Nike Grind con l'obiettivo di dare nuova vita ai vecchi prodotti sotto forma di nuove creazioni. Nel febbraio 2020, il marchio ha realizzato una sneaker sorprendente chiamata Space Hippie, composta da scarti tessili che ricoprono il pavimento delle sue fabbriche e dai residui delle suole delle sue scarpe Vapormax 4%. Lo stesso principio si applica alla VaporMax Air Flyknit e alla sua maglia Flyknit realizzata con bottiglie di plastica riciclate.

Jordan e Converse, due marche appartenenti a Nike, si inseriscono anche nell'iniziativa Move to Zero. Da Jordan, questa adesione prende forma nella linea Crater, che include poliestere e nylon riciclati e una suola proveniente dal programma Nike Grind. Da parte di Converse, stesso nome in codice e stessa linea editoriale con una versione reinventata del suo modello iconico, la Chuck Taylor All-Star.

Da Adidas, dal 2015, le scarpe da ginnastica sono prodotte utilizzando rifiuti oceanici in collaborazione con l'organizzazione che protegge gli oceani, Parley for the Ocean. Più recentemente, il marchio tedesco ha sviluppato una scarpa ecologica chiamata Futurecraft Loop, completamente riciclabile, messa in vendita nel 2021. Per creare questa innovazione, Adidas ha scelto di evitare materiali inquinanti, rinunciando in particolare alla colla e optando per il poliuretano termoplastico, una plastica considerata sostenibile.

Il tuo carrello×
Spedizione :   6,90 €