10€ gratuiti sul vostro 1° ordine con il codice LIMITED10

Air Max 97

checkmarkCERTIFICATO AUTENTICO E NUOVO DI ZECCA

×
Filters

La storia della Air Max 97

La Air Max 97, come suggerisce il nome, è stata introdotta per la prima volta nel 1997. Nasce da un'idea del designer Christian Tresser, un anno dopo l'uscita dell'Air Max 96, che aveva ricevuto critiche contrastanti. Come il suo predecessore, questa sneaker Nike è stata scartata al momento del lancio dai clienti abituali del marchio con lo swoosh e dalla comunità sneakers. Un paio di scarpe troppo futuristiche? Forse.

Sebbene sia stata criticata al momento della sua uscita, rappresenta comunque un notevole progresso nel design delle scarpe Nike. Ricca di innovazioni tecnologiche, è stata la prima silhouette a presentare una suola interamente composta da unità d'aria, grazie a un nuovo processo innovativo: il blow moulding, che ha prodotto la suola a 180° che conosciamo oggi.

Dobbiamo questa innovazione a Tinker Hatfield, il designer indiscusso della Air Max 1, che ha dato il via al movimento con questo paio di scarpe sneakers, che sono state il primo modello della gamma Air Max a presentare un cuscino d'aria nella suola. Questa gamma di scarpe presentava bolle d'aria visibili nella suola, il suo marchio di fabbrica. Da qui il nome "Air Max".

Ispirazioni per il design di Nike Air Max 97 OG

Le ispirazioni per la Nike Air Max 97 sono state molteplici. Tresser ha preso come punto di partenza la struttura della Air Zoom Spiridon, ripensandola in chiave moderna. Per questo motivo, e per conferire alla coppia un aspetto più dinamico e futuristico, la tomaia della Air Max 97 da uomo imita l'aspetto del treno giapponese ad alta velocità: lo Shinkansen.

Ha anche immaginato delle strisce riflettenti 3M su entrambi i lati del paio, che ricordano il movimento di una goccia mentre viaggia a velocità, come il parabrezza di un'auto in rapido movimento. Sì, in questo paio di Air Max si tratta di dettagli e precisione.

Inoltre, il colore grigio-argento del modello originale, la Air Max 97 Silver Bullet, si ispirava non solo allo Shinkansen, ma anche ai materiali utilizzati nelle mountain bike, ovvero alluminio e titanio lucido. Due anni dopo è stato rilasciato il colore gemello, "Gold Bullet", e le versioni OG continuano ad apparire.

L'ultimo dettaglio futuristico della AM97 sono i lacci! A differenza delle bolle d'aria nella suola, il sistema di allacciatura è stato nascosto. Infatti, il sistema di occhielli è stato nascosto nella tomaia della trainer. Questa nuova caratteristica migliora ulteriormente il look futuristico della scarpa. La scarpa è anche aggressiva, grazie agli swooshes rosso vivo sulla linguetta e sui pannelli laterali, che contrastano con il resto del paio originale.

La Air Max 97, apprezzata dai collaboratori

Come molti dei modelli iconici di Nike, la Nike Air Max 97 OG è stata oggetto di numerose collaborazioni con designer e marchi. Queste collaborazioni hanno dato vita a edizioni limitate molto ricercate da collezionisti e sneakeraddicted. Tra queste, la Air Max 97 Off White, in particolare le versioni "Menta" e "The Ten", impregnate dell'immaginazione del defunto designer Virgil Abloh.

La Air Max 97 Comme des Garçons ha avuto un particolare successo, con l'uscita delle colorazioni CDG Black e CDG White.

Nonostante sia in circolazione da oltre 20 anni, la Air Max 97 OG è ancora molto apprezzata dagli sneakerhead ed è ancora molto popolare tra gli appassionati di moda urbana. Nike ha continuato a rieditarla nel corso degli anni, proponendo sia versioni OG che versioni rivisitate e modernizzate. La Air Max 97 Air Sprung Grey Celery e la Air Max 97 Bred sono le due più vendute del nostro catalogo.

Il tuo carrello×
Spedizione :   6,90 €
Francia Francia
Germania Germania
Belgio Belgio
Paesi Bassi Paesi Bassi
Polonia Polonia
Italia Italia
Svezia Svezia
Svizzera Svizzera
Monaco Monaco
Spagna Spagna
Portogallo Portogallo
Lussemburgo Lussemburgo
Regno Unito Regno Unito
Austria Austria
Andorra Andorra
Emirati Arabi Uniti Emirati Arabi Uniti
Afghanistan Afghanistan
Antigua e Barbuda Antigua e Barbuda
Anguilla Anguilla
Albania Albania
Armenia Armenia
Angola Angola
Antartide Antartide
Argentina Argentina
Samoa Americane Samoa Americane
Australia Australia
Aruba Aruba
Isole Åland Isole Åland
Azerbaigian Azerbaigian
Bosnia-Erzegovina Bosnia-Erzegovina
Barbados Barbados
Bangladesh Bangladesh
Burkina Faso Burkina Faso
Bulgaria Bulgaria
Bahrain Bahrain
Burundi Burundi
Benin Benin
Saint-Barthélemy Saint-Barthélemy
Bermuda Bermuda
Brunei Darussalam Brunei Darussalam
Bolivia Bolivia
Brasile Brasile
Bahamas Bahamas
Bhutan Bhutan
Île Bouvet Île Bouvet
Botswana Botswana
Belize Belize
Canada Canada
Isole Cocos Isole Cocos
Congo-Kinshasa Congo-Kinshasa
Repubblica Centrafricana Repubblica Centrafricana
Congo-Brazzaville Congo-Brazzaville
Costa d'Avorio Costa d'Avorio
Isole Cook Isole Cook
Cile Cile
Camerun Camerun
Cina Cina
Colombia Colombia
Costa Rica Costa Rica
Cuba Cuba
Capo Verde Capo Verde
Isola di Natale Isola di Natale
Cipro Cipro
Repubblica Ceca Repubblica Ceca
Gibuti Gibuti
Danimarca Danimarca
Dominique Dominique
Repubblica Dominicana Repubblica Dominicana
Algeria Algeria
Ecuador Ecuador
Estonia Estonia
Egitto Egitto
Sahara occidentale Sahara occidentale
Eritrea Eritrea
Etiopia Etiopia
Finlandia Finlandia
Figi Figi
Isole Falkland Isole Falkland
Stati Federati di Micronesia Stati Federati di Micronesia
Isole Faroe Isole Faroe
Gabon Gabon
Grenada Grenada
Georgia Georgia
Guiana francese Guiana francese
Guernsey Guernsey
Ghana Ghana
Gibilterra Gibilterra
Groenlandia Groenlandia
Gambia Gambia
Guinea Guinea
Guadalupa Guadalupa
Guinea Equatoriale Guinea Equatoriale
Grecia Grecia
Georgia del Sud e Isole Sandwich del Sud Georgia del Sud e Isole Sandwich del Sud
Guatemala Guatemala
Guam Guam
Guinea-Bissau Guinea-Bissau
Guyana Guyana
R.A.S. Chinoise De Hong Kong R.A.S. Chinoise De Hong Kong
Isole Heard e McDonald Isole Heard e McDonald
Honduras Honduras
Croazia Croazia
Haiti Haiti
Ungheria Ungheria
Indonesia Indonesia
Irlanda Irlanda
Israele Israele
Isola di Man Isola di Man
India India
Territorio britannico dell'Oceano Indiano Territorio britannico dell'Oceano Indiano
Iraq Iraq
Iran Iran
Islanda Islanda
Maglia Maglia
Giamaica Giamaica
Giordania Giordania
Giappone Giappone
Kenya Kenya
Kirghizistan Kirghizistan
Cambogia Cambogia
Kiribati Kiribati
Comore Comore
Saint-Christophe-et-Niévès Saint-Christophe-et-Niévès
Corea del Nord Corea del Nord
Corea del Sud Corea del Sud
Kuwait Kuwait
Isole Cayman Isole Cayman
Kazakistan Kazakistan
Laos Laos
Libano Libano
Santa Lucia Santa Lucia
Liechtenstein Liechtenstein
Sri Lanka Sri Lanka
Liberia Liberia
Lesotho Lesotho
Lituania Lituania
Lettonia Lettonia
Libia Libia
Marocco Marocco
Moldavia Moldavia
Montenegro Montenegro
Saint-Martin (parte francese) Saint-Martin (parte francese)
Madagascar Madagascar
Isole Marshall Isole Marshall
Macedonia Macedonia
Mali Mali
Myanmar Myanmar
Mongolia Mongolia
R.A.S. Chinoise De Macao R.A.S. Chinoise De Macao
Isole Marianne Settentrionali Isole Marianne Settentrionali
Martinica Martinica
Mauritania Mauritania
Montserrat Montserrat
Malta Malta
Maurice Maurice
Maldive Maldive
Malawi Malawi
Messico Messico
Malesia Malesia
Mozambico Mozambico
Namibia Namibia
Nuova Caledonia Nuova Caledonia
Niger Niger
Isola di Norfolk Isola di Norfolk
Nigeria Nigeria
Nicaragua Nicaragua
Norvegia Norvegia
Nepal Nepal
Nauru Nauru
Niue Niue
Nuova Zelanda Nuova Zelanda
Oman Oman
Panama Panama
Perù Perù
Polinesia francese Polinesia francese
Papua Nuova Guinea Papua Nuova Guinea
Filippine Filippine
Pakistan Pakistan
Saint-Pierre e Miquelon Saint-Pierre e Miquelon
Pitcairn Pitcairn
Porto Rico Porto Rico
Territori palestinesi Territori palestinesi
Palau Palau
Paraguay Paraguay
Qatar Qatar
La Réunion La Réunion
Romania Romania
Serbia Serbia
Ruanda Ruanda
Arabia Saudita Arabia Saudita
Isole Salomone Isole Salomone
Seychelles Seychelles
Sudan Sudan
Singapore Singapore
Slovenia Slovenia
Svalbard e Jan Mayen Svalbard e Jan Mayen
Slovacchia Slovacchia
Sierra Leone Sierra Leone
San Marino San Marino
Senegal Senegal
Somalia Somalia
Suriname Suriname
São Tomé e Principe São Tomé e Principe
El Salvador El Salvador
Siria Siria
Swaziland Swaziland
Isole Turks e Caicos Isole Turks e Caicos
Chad Chad
Territori meridionali francesi Territori meridionali francesi
Togo Togo
Thailandia Thailandia
Tagikistan Tagikistan
Tokelau Tokelau
Timor Est Timor Est
Turkmenistan Turkmenistan
Tunisia Tunisia
Tonga Tonga
Turchia Turchia
Trinidad e Tobago Trinidad e Tobago
Tuvalu Tuvalu
Taiwan Taiwan
Tanzania Tanzania
Ucraina Ucraina
Uganda Uganda
Stati Uniti Stati Uniti
Uruguay Uruguay
Uzbekistan Uzbekistan
Stato della Città del Vaticano Stato della Città del Vaticano
Saint Vincent e Grenadine Saint Vincent e Grenadine
Venezuela Venezuela
Isole Vergini britanniche Isole Vergini britanniche
Isole Vergini degli Stati Uniti Isole Vergini degli Stati Uniti
Vietnam Vietnam
Vanuatu Vanuatu
Wallis e Futuna Wallis e Futuna
Samoa Samoa
Yemen Yemen
Mayotte Mayotte
Sudafrica Sudafrica
Zambia Zambia
Zimbabwe Zimbabwe